“Qual è la sfida più grande: quella di uno spazio fisico, come una casa, dove una famiglia possa essere “protetta”, o quella di uno spazio psicologico, dove possa prendere forma l’idea di essere genitori, di accudire un bambino che è arrivato, inatteso, ma è lì che è pronto a crescere.” (Gina Riccio, psicologa)