Non solo un progetto, non solo una casa

Non solo un progetto, non solo una casa

Vi abbiamo raccontato dove siamo arrivati con la Corte di Quarto, oggi proviamo a scrivervi cosa rappresenta. La Corte di Quarto non è solo un progetto, non sarà solo una casa. È prima di tutto una speranza: la speranza di poter offrire ai bambini e famiglie...
La Corte di Quarto: la storia finora

La Corte di Quarto: la storia finora

La Corte di Quarto è il progetto che da dicembre scorso sta prendendo vita nel giardino di CasArché. La Corte di Quarto sarà una palazzina con 14 appartamenti che accoglieranno nuclei familiari in difficoltà, ma anche cittadini pronti a mettersi in gioco per aiutare...
Intervista ad Agnese, in Servizio Civile con Arché

Intervista ad Agnese, in Servizio Civile con Arché

Dallo scorso gennaio potete trovare Ylenia e Agnese nelle due comunità di Arché, rispettivamente in Casa Accoglienza e CasArché. Sono le due ragazze che hanno scelto di fare il percorso di Servizio Civile con noi e, ad alcuni mesi dal loro inizio, abbiamo pensato che...
Una grande famiglia unita

Una grande famiglia unita

Sono Cecilia, ho 16 anni e vivo a Milano. Ho appena terminato un percorso di due settimane in CasArché. Non sono una volontaria e ogni volta che mi viene chiesto chi io sia devo spiegare che sono qui a causa dell’alternanza scuola lavoro, con lo scopo sia di...
Dietro le quinte di Arché

Dietro le quinte di Arché

Dopo sei mesi di stage sulla comunicazione potrei raccontare quello che ho fatto: quali sono state le mie difficoltà, quali i miei punti forti. Potrei elencare le attività che mi sono piaciute, e quelle che avrei fatto volentieri a meno di svolgere. Tuttavia, penso...
L’orto dei sogni

L’orto dei sogni

Missione Sogni Onlus ha realizzato l’orto di CasArché; saranno proprio le mamme e i bambini della casa a prendersene cura e a coltivarlo. Nell’incontro tra padre Giuseppe e Antonella Camerana, presidente di Missione Sogni, ha preso vita l’idea di creare un orto...
Che dolce sorpresa per la festa del papà!

Che dolce sorpresa per la festa del papà!

Giorgia ha deciso di fare un regalo al suo educatore Lino per la festa del papà. Lino oggi lavora in CasArché, ma prima era in Casa Accoglienza, dove ha conosciuto la piccola Giorgia, accompagnando lei e la mamma nel loro percorso con Arché.
Una visita speciale in CasArché

Una visita speciale in CasArché

Sabato 18 febbraio Monsignor Carlo Faccendini, Vicario Episcopale, ha visitato CasArché e ci ha lasciato dei calorosi auguri. Non ho dubbio che questo luogo sarà sorgente di luce e di speranza per molti! Qui si sente profumo di vangelo....